La risposta
è nel vento

Quando si corre in bicicletta, l’avversario principale è l’aria.
Ecco perché la nostra ricerca e svilupposi è concentrata sull’aerodinamica del casco, studiando i flussi dell’aria e leturbolenze per garantire agli atleti e agli amatori un vantaggio reale e consistente.
La domanda di esplorare nuovi limiti delle prestazioni ha trovato una risposta. Nel vento.

ISPIRATI
DALLA NATURA
PERFEZIONATI
DALLA TECNOLOGIA

Ci siamo ispirati alla forma più aerodinamica, elaborata in un laboratorio che funziona da milioni di anni: la natura.
Un punto di partenza che è stato analizzato, verificato e sviluppato attraverso i più innovativi modelli di analisi e simulazione matematica, e collaudato nella galleria del vento.
Per offrire ai ciclisti il modo più naturale di correre verso il futuro.

Abbiamo sfruttato le qualità uniche del carbonio per realizzare, accoppiandolo al polistirolo espanso, un’anima che offre la massima resistenza con il minimo degli spessori.
Due ali strutturali si fondono con le costole longitudinali della calotta, creando una gabbia altamente performante in termini di sicurezza, aerodinamica e ventilazione.

Ogni dettaglio conta